EROGAZIONE AUTOMATICA INDENNITÀ COLLABORATORI SPORTIVI

images_1

I collaboratori sportivi che, in conseguenza dell’emergenza da COVID-19, hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività per il mese di novembre 2020 (per i quali sussistono i requisiti di cui all’art. 17, comma 1, del decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137) e che hanno ricevuto dalla Società Sport e Salute S.p.A. l’indennità di 800 euro per i mesi di marzo, aprile, maggio o giugno 2020, hanno diritto all’erogazione automatica di un nuovo bonus per il corrente mese.

Nelle prossime ore riceveranno una mail con una procedura guidata che gli consentirà di cliccare su un link personalizzato e, quindi, confermare la permanenza dei requisiti richiesti dalla legge oppure rinunciare all’indennità.

In caso di mancata risposta entro le ore 24:00 del 10 novembre 2020, non sarà effettuata la suddetta erogazione automatica.

Per saperne di più, visitare la pagina https://www.sportesalute.eu/primo-piano/2292-procedura-di-erogazione-automatica.html

Gli uffici ACSE restano a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.