MUTUO LIQUIDITÀ: UNA NUOVA MISURA DELL’ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO

ICS

Il Ministro per le politiche giovanili e lo sport ha stabilito, tramite decreto, i criteri di gestione del Comparto Liquidità del Fondo di garanzia, per sostenere le attività sportive in questo periodo di pandemia.

 

I finanziamenti, della durata massima di 10 anni con i primi due di preammortamento, vanno da un importo minimo di 3 mila euro a un massimo di 30 mila euro e comunque in misura non superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi risultanti dal bilancio o rendiconto 2019 regolarmente approvato.

 

Per chi ha già usufruito di un precedente finanziamento con la prima misura di liquidità, sarà possibile ottenerne uno nuovo pari alla differenza tra € 30.000,00 e il precedente mutuo, sempre nel limite del 25% dei ricavi del bilancio o rendiconto 2019.

 

Sarà possibile accedere al “Mutuo liquidità” tramite portale dedicato dell’ICS a partire da oggi, 5 febbraio.

 

Per saperne di più: http://www.sport.governo.it/it/notizie/mutuo-liquidita-una-nuova-misura-dell-istituto-per-il-credito-sportivo/

 

Gli uffici ACSE sono disposizione per ulteriori chiarimenti.